RACCONTO PER IMMAGINI

RACCONTO PER IMMAGINI

9 marzo 2020

BookMood cover

Perché questo racconto per immagini?

Questa raccolta di piante nasce per fermare il tempo e concentrarmi su quello che ho. È un racconto di piante per immagini, che mi aiuta a pensare e a immaginare il futuro: dei nostri giardini, di quello che vedremo messo in vendita, ma soprattutto il futuro dei colori che mio figlio vedrà quando avrà la mia età. Davanti alla finestra del mio ufficio c’è una Magnolia grandiflora che lo zio Angiolino piantò prima di iniziare a costruire la casa, era il 1909. Il verde lucido e coriaceo delle foglie, il bianco intenso e profumato dei fiori, i colori scivolosi delle foglie cadute e dei semi rossi che escono dai frutti, sono stati voluti da qualcuno tanto tempo fa. Noi che lavoriamo con le piante, cioè con la bellezza, dobbiamo essere consapevoli che una pianta venduta, piantata o anche solo immaginata nel 2020 la si vedrà ancora tra 100 anni. Se avremo scelto bene, se saremo stati capaci di immaginare il futuro, vedremo ancora la pianta scelta oggi. Il futuro sarà fatto da un clima diverso e anche da nuovi parassiti che ancora non conosciamo. Negli ultimi anni si parla spesso di intelligenza delle piante. L’aspetto che più mi interessa di questa discussione è l’attitudine di adattarsi degli esseri viventi, non solo delle piante ma anche dell’uomo: la resilienza, cioè la capacità di reagire, di modificarsi, di imparare con il cambiare delle circostanze. La prima volta che ho sentito questa parola ero poco più che maggiorenne, in Kossovo, l’ultima volta ad Orticolario, qualche tempo fa. Questo racconto di piante è ciò che vorrei vedere nel mio giardino del futuro: piante scelte perché capaci di resistere al secco, che si sostituiscono a quelle che conosciamo e che ci permettano di combattere i nuovi parassiti e i cambiamenti climatici. Un racconto di arbusti da fiore dalle foglie caduche e dai colori contemporanei, di piccole erbe dalle texture moderne, di sempreverdi decorative per le loro foglie, per i fiori e per il loro profumo. Succulente resistenti al freddo e capaci di stare all’asciutto e al caldo delle estati torride della Pianura Padana. Delle piante perenni scelte per le loro fioriture, che in tutte le stagioni riescono a dare colore e forme nuove al giardino. Piante stagionali oppure rampicanti da passeggio. Erbe super decorative come le graminacee, ma alle quali sono stati aggiunti dei fiori veri, non pennacchi polverosi. Questa raccolta di piante nasce per presentare il lavoro di selezione e di ricerca genetica svolto da numerosi uomini e donne in giro per il mondo e viene qui presentata per immagini, tratti grafici e colori.

 

Un racconto scritto sia per chi le piante le piante che per chi le piante le vende.

Una raccolta di piante diverse tra di loro sia nella forma sia per il loro uso. Ho riassunto le piante che negli ultimi anni sono state provate e sperimentate nel clima del nord Italia. Una sperimentazione realizzata da vivaisti e giardinieri e anche da appassionati di piante. Una attenzione particolare l’ho riposta nella scelta di specie che già fanno parte dell’assortimento di molti vivai e che già sono usate da paesaggisti e progettisti, da chi usa le piante come elementi architettonici, decorativi, ecologici, ambientali, terapeutici. Una selezione che ci aiuti a non appiattire i nostri gusti e le nostre preferenze, come spesso invece accade quando abbiamo poco tempo e molto lavoro. L’idea è quella di condividere questo Racconto per immagini con chi lavora tutti i giorni con le mani nella terra.

bookmood Patternbookmood Indice

Esiste un mondo che è fatto non solo di graminacee, ma anche di foglie lunghe e lanceolate, e di fiori, di piante scelte per aumentare la gamma di arbusti, e piante perenni utili a non fare giardini tutti uguali. Dove sia i clienti sia i giardinieri che poi manterranno i giardini da noi progettati, possano vedere degli spunti nuovi e una ricerca vegetale fatta anche da piante “moderne”, cioè più resistenti alle malattie e alle intemperie, con caratteristiche migliori di fioritura, vegetazione e durata. Questa raccolta è anche pensata per i giardinieri che quando piove non sanno cosa leggere, per i paesaggisti che hanno poco tempo per dedicarsi allo studio e alla ricerca, per chi le piante le ama e le colleziona.

bookmood Agapanthus Pattern bookmood Agapanthus index bookmood Agapanthus Ever Saphire bookmood Agapanthus Ever White bookmood Agapanthus Fireworks bookmood Agapanthus PoppinPurple

Perché c’è sempre una nuova collezione da iniziare.

Clicca QUI per vedere lo sfogliabile online