Le migliori perenni in giardino

Le migliori perenni in giardino

9 dicembre 2020

Tags: /

Quali sono le migliori perenni da coltivare in giardino per avere ottimi risultati?
Usando le piante proposte e selzionate da Plantipp

Per avere un giardino sempre fiorito bisogna che sia ben progettato. Bisogna scegliere piante che fioriscano, meglio se rifiorenti e che siano decorative per il fogliame o per i frutti, o per il legno. Soprattutto si devonos cegliere piante resistenti, resistenti ai parassiti, alle malattie fungine e agli estremi climatici,lunghi periodi di siccità e temperature sempre più estreme.

Soprattutto si devono scegliere piante che abbiano un forte, spudorato, innegabile fattore WOW!

Un giardino ben progettato è quel giardino che ha numerosi punti di osservazione, che passa cioè dalle prime, singole fioriture invernali alle macchie di colore primaverili per poi assestarsi sulle piante decorative in estate e inverno. I punti focali in primavera e estate quando tutto è fiorito sono fondamentali per dare profondità e armonia al giardino. Per creare dei punti focali hai un alleato forte in giardino, le piante perenni. Sono chiamate perenni quelle piante che compiono il loro ciclo vitale su più anni. Sono un valido aiuto perchéaiutano a rendere omogeno e colorato il giardino. Molto spesso i giardini italiani sono formati da siepi più o meno alte sui confini del giardino, da un prato più o meno curato e da poche piante che galleggiano sparse nello spazo “vuoto” che c’è tra la siepe e la casa. Questo spazio galleggiante ha bisogno di essere ordinato e pensato. I punti focali ci aiutano a ordinare e a organizzare lo spazio “fluttuante”, non importa se il giardino è grande o piccolo, se stiamo piantando un aiuola o una composizione in vaso, quello che importa è che ci sia armonia tra le forme, i colori e le quantità.

Per imparare a progettare il proprio giardino, un buono aiuto è l’osservazione. Osservare il paesaggio nel quale il nostro giardino è inserito, osservare le piante e osservare altri giardini. Durante la primavera, che normalmente è la stagione durante la quale le piante crescono si devono osservare le piante nelle loro forme, nelle loro misure e nella loro esposizione. Tutte le piate perenni a fioritura primaverile sono molto veloci nella crescita e nella fioritura, molto spesso i fiori sono già presenti ma sono ancora piccoli. Quelle a fioritura estiva crescono più lentamente in primavera per poi fiorire in estate, queste piante se ben coltivate possono andare avanti a fiorire per lungo tempo. Le piante a fioritura autunnale hanno bisogno di molto tempo per formarsi e per maturare. Le piante perenni in fiore, o le piante perenni interessanti per la colorazione delle foglie diventano così il nostro punto focale, il nostro giardino non avrà più solo un muro di siepe, una spianata di prato spelacchiato e qualche pianta isolata; il nostro giardino piantato con piante perenni avrà dei punti focali che renderanno il giardino gradevole agli occhi e fonte di orgolio per chi lo coltiva. Il trucco è scegliere piante e fiori facili da coltivare e che richiedano poca manutenzione. La sfida per tutti i giardini non è tanto quella della primavera quando possiamo scegliere tra tante piante perenni da fiore, la sfida principale si svolge d’estate, quando il giardino normalmente inizia a soffrire per il caldo!
Perenni con un lungo periodo di fioritura estiva
La maggior parte delle piante perenni fiorisce solo per qualche settimane, qui di seguito una selezione di piante perenni con un lungo periodo di fioritura!
DAHLIA Mystic FANTASY
1. Dahlia Mystic
L’incredibile serie Dahlia Mystic fiorisce abbondantemente da giugno a settembre. Ibridate dal noto vivaista Keith Hammett della Nuova Zelanda, queste dalie alla moda combinano foglie lucide e scure con fiori semplici o semi doppi dai colori sorprendenti. Molto adatte sia come pianta da giardino che in vaso.

Originario del Sud Africa, l’Agapanthus è una delle piante perenni più esotiche in circolazione. Sono facili da coltivare, tollerano i parassiti e le malattie e richiedono poca manutenzione. Mentre l’Agapanthus normalmente fiorisce una volta all’anno, l’Agapanthus Fireworks è il primo Agapanthus rifiorente al mondo! Ibridato da due dei miei guru assoluti Quinton e Andy di De Wet Plant Breeders, questa pianta perenne è robusta e forisce per almeno 3 (!) mesi.

Echniacea-Pretty Parasols_Amici Insetti web

3. Echinacea Pretty Parasols
L’Echinacea è una delle piante perenni più apprezzate in giardino. Richiedono pochissima manutenzione e sono resistenti a -25 ° C. Pretty Parasols ha un lungo e ricco periodo di fioritura da luglio a novembre. I fiori compaiono uno dopo l’altro: a diverse altezze che conferiscono a questa incredibile pianta un aspetto “selvaggio”. Echinacea Pretty Parasols diventa alta circa 90 cm e larga 50 cm ed è ottima per creare bordure di piante perenni, macchie di colore sia in giardino che in vaso da mettere su balcone o terrazzo. Resistente fino a -25 ° C.

Bookmood Sempervivum Chick Charms Gold Nugget

4. Sempervivum ChickCharms®
Il Sempervivum è una delle piante più conosciute in tutto il mondo. Non solo ha molte qualità curative, ma è anche una pianta con poche esigenze, resistente al freddo e facile da coltivare. I bellissimi Sempervivum ChickCharms® sono delle vere e proprie piante grasse resisteti al freddo e sono incredibilmente resistenti al caldo e all’asciutto, perfette per nei giardini rocciosi, prosperano in pieno sole e offrono colori belli e interesanti tutto l’anno.

Aloe Safari Sunrise web

5. Aloe Safari Sunrise
La fantastica Aloe Safari Sunrise va bene in qualsiasi giardino. I fiori luminosi e bicolore fioriscono in abbondanza in autunno ma le foglie decorative e carnose forniranno bellezza tutto l’anno. Ottima da usare come pianta singola in vaso da tenere sul balcone o per creare dei contenitori misti. Ciò che rende questa Aloe ancora più interessante è che prospererà sia all’aperto che al chiuso, basta proteggerla dagli eccessi di umidità.

Ajuga Princess Nadia WEB

6. Ajuga Princess Nadia

Princess Nadia è la prima versione multicolore di Ajuga tenorii che è una mutazione di Chocolate Chip. In primavera, compaiono foglie di colore viola e crema con bordi rosa brillanti. A fine primavera, la più grande sorpresa sono le infiorescenze blu appuntite. Non solo uno, ma molti fiori tutti insieme! In più rifiorisce alla fine dell’estate. Ha una vegetazione strisciante contenuta. Ajuga tenorii Princess Nadia crea sempre un cuscino denso di fiori. Non diventa mai invasiva come altre varietà di Ajuga. Ideale per creare masse di colori, in contenitori misti con altre varietà o come piante singole in vasi piccoli. Molto bella usata in giardino come sottochioma, per creare masse di colore e bordure decorative. Resistente fino a -30 ºC.

Globeplanter Hibiscus CAROUSEL Red Wine_Matteo Ragni web

7. Hibiscus Carousel
La serie Hibiscus Carousel presenta varietà con fogliame profondamente inciso e viola scuro, un’abbondanza di grandi fiori, una vegetazione folta e bassa manutenzione. I suoi fiori hanno un diametro impressionante di 15-18 cm! Carousel Red Wine ha grandi fiori rosso scuro. Questa varietà è resistente in inverno fino a -15 ° C, potare i rami vecchi secchi in primavera in modo da lasciare spazio alla nuova vegetazione. Predilige pieno sole e terreno ricco e umido. Funziona alla grande in vaso. Ottimo anche per bordi misti, masse di piante omogenee o in composizione. Prova tutti gli altri membri della serie Carousel per dare un tocco di colore al tuo giardino!