S E D U M

Sedum: piante grasse resistenti

6 agosto 2020

I Sedum sono piante grasse, succulente interessanti perché sono facili da coltivare e da mantenere. Diffusi in tantissime regioni del nostro pianeta, anche in Italia troviamo specie sia di montagna come il S. acre e il S. alpestre sia specie da zone calde come il S. litoreum. Molti Sedum crescono spontanei sui muri tra le roccaglie creando un effetto decorativo unico grazie ai colori e alle forme delle foglie ancor prima che dei fiori.

Jaldety Sedum Mix_2 WEB

Le specie coltivate sono tante, alcune sono resistenti al freddo, altre sono piante da appartamento provenienti da climi tropicali. Tra le piante che non gelano in inverno ci sono molte specie tappezzanti, resistenti al freddo prolungato e alle gelate così come al caldo e asciutto estivo. Molto indicati anche per pareti verticali, tetti verdi e per coprire superfici sassose e nei giardini rocciosi. Sono tutti molto resistenti all’asciutto e tutti sono facili da coltivare.

Questa grande facilità di coltivazione sta anche nel fatto che hanno un ciclo corto, dalla talea al vaso pronto possono passare solo poche settimane.

La scelta da compiere quando ci si vuole avvicinare a questa specie è che uso se ne vuole fare.

Sedum Cherry Tart_s WEB

Piante grasse resistenti al freddo

Se si vogliono piante grasse resistenti al freddo da piante in vaso destinate ad essere piantate in giardino si può scegliere tra le varietà che Jaldety coltiva e propone come talee in erba. Tra questi il S. album Coral Carpet, S. caticula Cola, la specie di S. floriferum, S. kamtschaticum Variegatum dalla foglia verde con il bordo marginato di giallo tenue, il S. Lemon Ball dalla foglia aghiforme di colore verde giallo, la specie di S. lineare dalle foglie lanceolate e variegate, il S. Mahogany Red, S. Makinoi, S. rupestre Angelina super decorativo per arrivare ai S. spurium come la varietà Purpureum super resistente e la varietà variegata detta Tricolor: una macchina da guerra.

Sedum Combo pot WEB

Sedum da vaso

Se invece si vogliono coltivare i Sedum per venderli in vaso o in ciotola, come piante di una sola varietà o come composizione di piante, allora si deve andare verso la varietà dal grande impatto decorativo come il S. Chocolate Ball che così come il Lemon Ball è molto decorativo con le foglie a ago e il colore delle foglie sempre acceso.

Combo Jaldety WEB

Il S. Little Missy è molto decorativo perché è una pianta tappezzante con le foglie piccine verde chiaro variegate di bianco, con il freddo prende delle bellissime venature rosa. Il S. Makinoiè decorativo perché sembra una vera pianta di roccia con le foglie dure verde rossastre.

Combo 46_s Jaldety Sedum Magony Red, Caticula Cola, Lineare WEB

 

Dalla passione di Chris Hansen per Plantipp è stata creata la selezione di Sedum chiamata Sunsparkler®, una gamma estremamente decorativa e perfetta sia per la coltivazione in vaso che per essere piantata in giardino. La varietà ‘Dazzleberry’è la prima che ho iniziato a vedere in Italia e resta una delle mie varietà preferite. Clicca QUI per leggere l’articolo.

Sedum Sunsparkler collection WEB

Le altre varietà di Sedum Sunsparkler® sono:

Sunsparkler® ‘Wildfire’PBR EU 20191109

Sunsparkler® ´Blue Pearl´PBR

Sunsparkler® ‘Angelina’s Teacup’ PBR

SunSparkler® Blue Elf PP27113 EU20151165

SunSparkler® Cherry Tart PP24603 EU40776

SunSparkler® Firecracker PP26595 EU43679

SunSparkler® Jade Tuffet PP28090 EU20152962

SunSparkler® Lime Zinger PP24632 EU40474

Sunsparkler® Plum Dazzled (‘Pldaz2018’PBR)


Se sei arrivato fino a questo punto dell’articolo devo premiarti con due novità: il S. Atlantis®. Una varietà variegata, colorata e decisamente accattivante perché lo si può tenere in vaso sia in casa che in giardino. Colore e forma per una pianta di design.

Il S. Black Knight è una pianta forte e resistente alle malattie, è eretto e di buon vigore. Black Knight ha fogliame nero lucido e fiori rossi in agosto-settembre. Il fogliame è fine ed elegante, la vegetazione è eretta e molto appariscente con i suoi 50 cm di altezza.

SEDUM NUSSBAUMERIANUM_s WEB

Piante grasse facili da coltivare

Tutti i Sedum sono piante facili che non hanno bisogno di molte cure. Essendo delle succulente vivono bene anche in condizioni di aridità. Non hanno bisogno di annaffiature frequenti e sono in grado di sopravvivere anche per lunghi periodi asciutti sia in estate che in inverno. Come per molte succulente il problema principale sono i ristagni d’acqua che causano marciumi alle radici. Per evitare marciumi, soprattutto per le piante grasse in vaso, è bene usare terricci mlto drenanti e non lasciare l’acqua nel sottovaso.

SEDUM PALMERI WEB

Se li si vuole coltivare come piante grasse, così come fa Cactusmania di Ventimiglia, piante cioè da appartamento o come piante da balcone da ritirare nel periodo invernale, si può scegliere tra alcuni Sedum di origine africana o dell’america centrale. Il S. burrito prende il nome non dalle foglie grasse, burrose, come pensavo io prima di conoscere un amici messicano che mi ha fatto notare che questa pianta viene chiamata anche coda di asino, burro vuol dire asino per l’appunto in spagnolo. Resta che il S. burrito è una pianta grassa ricadente, bellissimo per le sue foglie grasse e per i deliziosi fiori rosa apicali. Molto decorativo anche il S. adolphii dal caldo colore oro. Decisamente prezioso il S. guatemalese rosae: sembra una pianta di porcellana rosa così come il S. rubrotinctum. Si possono coltivare anche i S. hernandezii, S. jacobseni, S. nussbaumerianum e il S. palmeri, una delle piante più coltivate ed amate dalle nonne e da chi inizia a giocare con le piante. I fiori del Sedum palmeri sono delle cascate gialle che decorano mezza Italia in estate!